LOADING...

Pro Loco Castrofilippo

Associazione di Promozione Turistica, Culturale, Sociale e Sportiva


Arcobaleno blog

» L’Arcobaleno blog » Edizioni de L’Arcobaleno
Condividi questa pagina su...
Seguici su...


Post più letti

Categorie



Una gioventù che si annoia!!!


di Pro Loco, pubblicato il: 05/04/2011 in: Società, Letto: [1200] volte

Mancano in paese luoghi di socializzazione e divertimento

Una gioventù che si annoia!!!A Castrofilippo non c’è un vero e proprio passatempo per i bambini e per i ragazzi, quest’ ultimi non avendo un modo per trascorrere la giornata, passano la maggior parte del tempo nei Bar o nelle Sale giochi, così spendono molti soldi e acquisiscono spesso dei brutti vizi. I bambini più piccoli invece si fanno accompagnare dai genitori nelle ville dei paesi vicini perché nella villa comunale del nostro paese le giostre sono inagibili e pericolose.

A causa di questo la villa resta sempre chiusa; e non solo la villa, anche le palestre, sia della scuola media che della scuola elementare, inutilizzabili, e perciò i ragazzi non possono fare attività sportiva. Le pareti del campetto della scuola sono cadenti e c’è pericolo di frana, così non si può giocare a calcetto. Se i ragazzi prendono brutti vizi non è solo colpa loro, ma anche del Comune che non ha cura del paese non ristrutturandone i beni e non trovando uno svago che possa tenere i più giovani occupati nel corso della giornata.

Gli adolescenti presi dalla noia cercano un diversivo, per esempio andando a pesca nei laghetti artificiali correndo il rischio di scivolare dentro l’ acqua. Quest’ ultimi però sono disposti a rischiare pur di divertirsi. Tutti noi vorremmo che vengano ristrutturate le due palestre, la villa e il campetto e che si facciano delle attività che possano impegnare giovani e piccoli evitando che “il non far niente” ci porti a intraprendere un  cammino di vita sbagliato e pericoloso.

Pubblicato su L'Arcobaleno N. 53 del 2008 da Taibi Salvatore e Piraneo Filippo