LOADING...

Pro Loco Castrofilippo

Associazione di Promozione Turistica, Culturale, Sociale e Sportiva


Arcobaleno blog

» L’Arcobaleno blog » Edizioni de L’Arcobaleno
Condividi questa pagina su...
Seguici su...


Post più letti

Categorie



Post pubblicati in: 


La B.V. Madonna delle Grazie

Pubblicato il: 16/07/2016 - Letto: 716 volte
La B.V. Madonna delle Grazie

La B.V. Madonna delle Grazie sta nella cappella destra della Chiesa Maria SS del Rosario. Di pregevole fattura, è in terracotta; rievoca la rinomata scuola partenopea del 1700. Forse del Mirabelli? La statua è stata restaurata nel 2010 e il 4 di marzo, dello stesso anno, è stato inaug...

Leggi il post »
La B.V. Madonna delle Grazie

La B.V. Madonna delle Grazie sta nella cappella destra della Chiesa Maria SS del Rosario. Di pregevole fattura, è in terracotta; rievoca la rinomata scuola partenopea del 1700. Forse del Mirabell...


Piccole curiosità

Pubblicato il: 16/07/2016 - Letto: 772 volte
Piccole curiosità

Il toponome Castrofilippo, è incerto, in quanto sia dai documenti, sia dall atto di fondazione, non si evince la dedica specifica. Le ipotesi più accreditate sono due e cioè: una che fosse dedicata a Filippo II re di Spagna e di Sicilia al tempo della concessione della Licentia Popula...

Leggi il post »
Piccole curiosità

Il toponome Castrofilippo, è incerto, in quanto sia dai documenti, sia dall atto di fondazione, non si evince la dedica specifica. Le ipotesi più accreditate sono due e cioè: una che fo...


La Duchessa di Castrofilippo

Pubblicato il: 16/07/2016 - Letto: 695 volte
La Duchessa di Castrofilippo

Nel 1858, il pittore palermitano Giuseppe Bagnasco (1807/1882) eseguî un ritratto che, per vivacità dei colori e per la perfeziona artistica, fece scalpore tra la nobiltà del capoluogo siciliano e contribuî ad aumentare la sua fama. ...

Leggi il post »
La Duchessa di Castrofilippo

Nel 1858, il pittore palermitano Giuseppe Bagnasco (1807/1882) eseguî un ritratto che, per vivacità dei colori e per la perfeziona artistica, fece scalpore tra la nobiltà del capoluogo sicil...


La Famiglia La Farina

Pubblicato il: 14/07/2016 - Letto: 810 volte
La Famiglia La Farina

Nobile ed antica famiglia, che si vuole originaria di Capua. Possedette il marchesato di Madonia, i feudi di Aliminusa, S. Basile, Margi, Tarbuna, Bordonaro sottano, Madonia, lo chiano delli Zucchi, lo Bosco di Chiusa, l’Aquila, la Colla e Savoca. ...

Leggi il post »
La Famiglia La Farina

Nobile ed antica famiglia, che si vuole originaria di Capua. Possedette il marchesato di Madonia, i feudi di Aliminusa, S. Basile, Margi, Tarbuna, Bordonaro sottano, Madonia, lo chiano delli Zucchi, l...


La Madonna del Rosario

Pubblicato il: 11/07/2016 - Letto: 628 volte
La Madonna del Rosario

La Madonna del Rosario, cui la chiesa è dedicata, occupa l’altare maggiore. E stata scolpita in maniera splendida dallo scultore Calogero Cardella ad Agrigento, nel 1885. ...

Leggi il post »
La Madonna del Rosario

La Madonna del Rosario, cui la chiesa è dedicata, occupa l’altare maggiore. E stata scolpita in maniera splendida dallo scultore Calogero Cardella ad Agrigento, nel 1885. ...


La statua di S. Antonio Abate

Pubblicato il: 11/07/2016 - Letto: 754 volte
La statua di S. Antonio Abate

Il simulacro di Sant Antonio Abate, il legno scolpito, risale agli inizi del 1600. Infatti, il 13 febbraio del 1606, data in cui fu concessa la licenza a fare festa e la processione di questo Santo a Castrum Philippi la statua del Santo già esisteva in quell antica chiesa a lui dedicata. ...

Leggi il post »
La statua di S. Antonio Abate

Il simulacro di Sant Antonio Abate, il legno scolpito, risale agli inizi del 1600. Infatti, il 13 febbraio del 1606, data in cui fu concessa la licenza a fare festa e la processione di questo Santo a ...


1 2 3 4