LOADING...

Pro Loco Castrofilippo

Associazione di Promozione Turistica, Culturale, Sociale e Sportiva


Info Citta’

» Il Comune » Lo stemma comunale » Cenni storici » Feste e tradizioni » Portale storia » Bibliografia » Castrofilippo QUIZ » Numeri utili
Condividi questa pagina su...
Seguici su...


Chiesa Madre

Chiesa Madre

Santuario di S.Antonio Abate

Santuario di S.Antonio Abate

Chiesa del Sacro Cuore di Gesù

Chiesa del Sacro Cuore di Gesù



Bibliografia

Pubblicazioni di autori Castrofilippesi

Catalogati nella Biblioteca Comunale



Alfonso Agliata. L'uomo, il pittore

Autore: Inzalaco Tommaso

Alfonso Agliata. L'uomo, il pittore

Anno di pubblicazione: 2008

L'uomo, il pittore.
Patrocinato dal Comune di Castrofilippo, questo testo, il cui progetto grafico e' stato affidato a F. Chiarelli, e' stato scritto per raccontare la vita e le opere del pittore Prof. Alfonso Agliata. Un libro che e' anche un catalogo di opere con foto a colori e dovizia di notizie, particolari, aneddoti e date che fanno trasparire, proprio come riporta il sotto titolo, "l'uomo e il pittore". Scritto in prima persona, l'autore racconta la sua amicizia con A. Agliata esaltandone le doti artistiche ed umane. Ogni quadro e' recensito dall'autore che da ogni opera, ne tira fuori - con maestria - l'anima e l'ispirazione, concretizzandone l'astrazione artistica. Una versione digitale dell'album e' stata realizzata e pubblicata su questo sito. (Edito dal Comune di Castrofilippo, Pag. 157)

Amore silente

Autore: Ferrante Paolo

Amore silente

Anno di pubblicazione: 2010

Paolo Ferrante nasce il 7 dicembre 1955 a Castrofilippo (AG) dove trascorre la primissima infanzia. Il curriculum scolastico lo vede impegnato in diverse citta' d'Italia: Castrofilippo, Riccione, Favara, Agrigento, Palermo e infine Roma dove ha conseguito il Dottorato in Sacra Teologia e la Specializzazione in Mariologia presso la Pontificia Facolta' "Marianum". Oggi insegna Religione presso l'I.I.S. "L. Cobianchi" di Verbania (Piemonte). La promessa fatta alla madre morente di dedicarle un libro di poesie, lo spinge a editare questa sua prima raccolta, "Amore Silente". (Aletti Editore per la collana "Gli Emersi", Pag.66)

Ancora insieme per il restauro. L'Addolorata

Autore: Ferrante Paolo

Ancora insieme per il restauro. L'Addolorata

Anno di pubblicazione: 2000

Il Giubileo e la Madre del Verbo incarnato.
L'opuscolo e' stato edito in occasione del restauro della statua della Madonna Addolorata collocata nell'omonima chiesa in Agrigento. La pubblicazione offre, non solo essenziali notizie sull'opera restaurata, ma anche il senso della devozione degli agrigentini verso l'Addolorata e, in concomitanza con l'Anno Santo, alcuni spunti su come Maria ci possa aiutare a celebrare il Grande Giubileo del 2000. (Agrigento, 2000 - Pag. 24)

Castrofilippo a tavola

Autore: Astuto Calogero

Castrofilippo a tavola

Anno di pubblicazione: 2009

Storie e tradizioni gastronomiche castrofilippesi.
L'autore, Lillo Astuto, appena prende il diploma all'Istit. Alberghiero, emigra in Inghilterra dove restera' per molto tempo. Rientrato a Castrofilippo si dedica alla stesura di due volumi:"L'Albo d'Oro dei caduti Castrofilippesi di tutte le guerre" e il presente testo che espone le tradizioni locali associate all'arte culinaria. Vuole, qui, raccontare la semplicita' della cucina di un tempo, facendo breccia nelle radici culturali contadine di Castrofilippo. Alcune foto, ritraenti ristoranti castrofilippesi, chiudono il volume. (Patrocinato dalla Regione Siciliana, Pag. 32)

Castrofilippo a tavola - versione inglese

Autore: Astuto Calogero

Castrofilippo a tavola - versione inglese

Anno di pubblicazione: 2010

Questa e' la versione inglese del testo Castrofilippo a tavola, tradotto da quattro studentesse americane del Mary Louis Academy Jamaica Estates, New York, nell'anno accademico 2009-2010. Le quattro studentesse, Gabriella Cinquemani, Sara Trapani, Anana Gabriella Cinquemani, Idalea Cinquemani, di origine castrofilippese, hanno voluto onorare le loro radici traducendo questo testo in inglese.
Il testo in pdf (3.341 Kb)

Castrofilippo nella storia

Autore: Inzalaco Tommaso

Castrofilippo nella storia

Anno di pubblicazione: 1989

La verita'  dalle origini ai nostri giorni.
Dopo anni di ricerche, alcune delle quali diffuse, dallo stesso autore, a mezzo stampa su "La Torre" e "La Sicilia" nonche' a mezzo di "Radio Iride",Tommaso Inzalaco, grazie al patrocinio del Comune di Castrofilippo, pubblica questa sua opera sulla storia di Castrofilippo con il sotto titolo di "La verita'  dalle origini ai nostri giorni". L'analisi storica attraversa diversi periodi, ma si sofferma sulle famiglie nobiliari che hanno posto le prime pietre a Castrofilippo come quelle dei Montaperto, dei Monreale e dei Cicala. E, ancora, un accenno all'eta'  feudale, allo sbarco degli americani e, infine, la descrizione delle Chiese e delle feste paesane. (Edito dal Comune di Castrofilippo, Pag. 185)

Castrofilippo, 4.000 anni di cronache

Autore: Serravillo Calogero

Castrofilippo, 4.000 anni di cronache

Anno di pubblicazione: 1988

Una impresa ardua, quella di Calogero Serravillo, che in 172 pagine ha voluto raccontare 4.000 anni di storia. Una ricerca certosina e puntigliosa iniziata tanto tempo prima della sua pubblicazione, 1988. Bene articolato e ricco di dettagli, questo testo parte dalla preistoria fino ad arrivare ai nostri tempi. Insieme a un'altro, "Castrofilippo nella Storia" di T. Inzalaco, ha contribuito a fare conoscere la storia di Castrofilippo nella sua intierezza. Il libro riporta le foto di molti ducumenti, di antichi palazzi e Chiese. Un libro che appassiona e coinvolge; da leggere tutto d'un fiato. (Edizione Centro Culturale Pirandello, Pag. 172)

Castrofilippo, passato e presente

Autore: Amministrazione Comunale

Castrofilippo, passato e presente

Anno di pubblicazione: 1982

"Conoscere il Territorio"
Questo opuscolo, pubblicato dall'Amministrazione Comunale di Castrofilippo nel 1982, fa parte della collezione "Conoscere il Territorio". Il testo, coordinato da Umberto Trupiano, vuole essere un punto di riferimento nella storia del territorio, restando dentro i confini dell'inchiesta giornalistica. Tratta, in sintesi, la storia delle origini di Castrofilippo in due pagine a cura di Salvatore Racalbuto. Notevole interesse assume l'analisi dell'evoluzione socio-culturale scritta da Damiano Zambito. (Edito da Studio Editoria Sud Agrigento - Pag. 24)

Chiesa Maria SS. del Rosario Castrofilippo

Autore: Inzalaco, Chiarelli, Serravillo

Chiesa Maria SS. del Rosario Castrofilippo

Anno di pubblicazione: 2005

370mo Anniversario della Fondazione
Questo libro, pubblicato con il patrocinio del Comune di Castrofilippo, racconta, con dovizia di particolari, la storia della Chiesa di Maria SS. del Rosario nel 370mo anniversario della sua fondazione. Il testo e' suddiviso in capitoli scritti da due storici locali: Dr. Tommaso Inzalaco e Calogero Serravillo con premessa dell'Arciprete Don Angelo Martorana. Il libro, ricco di foto a colori ritraenti affreschi, statue, interni ed eventi, riporta, anche, un elenco dei sacerdoti presenti a Castrofilippo dal 1634. Il progetto grafico editoriale, invece, e' stato affidato a Filippo Chiarelli il quale ha curato un capitolo dedicato alla Parrocchia. (Edito dal Comune di Castrofilippo, Pag. 76)

Diario, ricordi di Tripoli

Autore: Parlato Emilio Luigi

Diario, ricordi di Tripoli

Anno di pubblicazione: 2012

La mia vita in un racconto.
Attraverso queste pagine prende vita la "sua" storia; una storia che insinuandosi tra Storia e microstoria percorre un lasso temporale che va dai primi del Novecento sino agli anni Settanta e percorre distanze geografiche che vanno dall'allora Libia Italiana alla nostra Castrofilippo, offrendoci uno spaccato di vita vissuta, i ricordi, le sensazioni e le emozioni proprie di chi la storia non solo la studia, ma la vive e l'ha vissuta giorno per giorno, l'ha visto scorrere davanti a se ed e' stato egli stesso artefice della storia che oggi leggiamo sui libri di scuola.
Recensione di Giovanni Rizzo
(Presidente Pro Loco Castrofilippo)

I racconti sono stati raccolti in un e-book: scarica l'e-book in formato pdf

Fuggevole Ricordo di Vita

Autore: Ferrante Paolo

Fuggevole Ricordo di Vita

Anno di pubblicazione: 1989

Giuseppe Ferrante. Fuggevole ricordo di vita (1943 - 1945)
In "Fuggevole ricordo di vita (1943-1945)" l'autore ha voluto pubblicare un episodio di vita di suo padre. Il fatto e' documentabile attraverso un manoscritto autobiografico, supportato da cartelle cliniche e da verifiche fatte dall'autore sui luoghi ivi narrati. E' la storia di Giuseppe Ferrante fatto prigioniero dai tedeschi il 12 settembre 1943. Avvincente e' la narrazione della fuga tentata il 27 settembre 1943 e finita dopo tre giorni. A causa della fuga rischio' la fucilazione. Il resto della storia racconta la tortura, la prigionia e il ferimento da arma da fuoco che Giuseppe subi' dopo la cattura.

Identita' Castrofilippese

Autore: Astuto Calogero - Inzalaco Tommaso

Identita' Castrofilippese

Anno di pubblicazione: 2013

Questo volume, pubblicato da Lillo Astuto e Tommaso Inzalaco, vuole ripercorrere, addentrandosi per l'appunto nell'identita' castofilippese, la vita sociale, storica, gastronomica, agricola nonche' in quella dell'artigianato locale e in quelle professioni che stanno ormai scomparendo.(Edito da Tipografia Moderna - Racalmuto (AG) - Pag.188)

La mia guerra - Ricordo di un soldato

Autore: Cinquemani Calogero

La mia guerra - Ricordo di un soldato

Anno di pubblicazione: 2011

Viaggio nella memoria di Calogero Cinquemani fu Salvatore nato a Castrofilippo Provincia di Agrigento il 17 Aprile 1924.
Questa storia inizia il 5 Maggio del 1943 e finisce il 26 Novembre del 1946. E' una storia fatta di guerra e di fame, ma anche di viaggio, di scoperta e di persone. Una storia che ha attraversato indenne i lunghi anni di pace che si sono succeduti fino ad oggi. (Editing e redazione Cinquemani Giuseppa Pag. 80) Presentazione del libro

La Missione di Ismani (o Isimani)

Autore: Ferrante Paolo

La Missione di Ismani (o Isimani)

Anno di pubblicazione: 1998

La Missione di Ismani (o Isimani), in Tano Siracusa, Catholic Mission Isimani, Centro Culturale Pier Paolo Pasolini, Agrigento 1998, pp. 59-68.
E' una pubblicazione realizzata con il contributo dell'Assessorato Regionale dei Beni Culturali, Ambientali e della Pubblica Istruzione.Raccoglie le foto realizzate da Tano Siracusa a Ismani, missione Cattolica situata nel cuore della Tanzania (Africa), con l'intento di farle visionare a molti soprattutto nelle scuole e raccogliere fondi per l'adozione culturale a distanza di ragazzi/e per la frequenza della scuola superiore nonche' per contribuire alla realizzazione della Biblioteca scolastica di Ismani. Le immagini del villaggio, dei ragazzi, della gente, degli operatori e di quelle realta' africana ci aiutano a comprendere meglio quella terra e ci aiuta a prendere coscienza degli obblighi che l'occidente ricco ha verso quei popoli.I testi che precedono e seguono la sequenza fotografica sono di Vito Bianco, Paolo Ferrante, Maurizio Masone e Tano Siracusa.Ferrante, essendo vissuto tra quella gente per quattro anni, ci presenta la missione di Ismani, in particolare la sua geografia, i villaggi, i mezzi di sussistenza, i servizi sanitari e le scuole ivi presenti.

La Pieta' Mariana nella Diocesi di Agrigento

Autore: Ferrante Paolo

La Pieta'  Mariana nella Diocesi di Agrigento

Anno di pubblicazione: 1991

(dal Concilio di Trento alle soglie del Concilio Vaticano II)
L'autore porta un notevole contributo alla storia della pieta' verso Maria nella Diocesi di Agrigento. Da un punto di vista cronologico la ricerca parte dal concilio di Trento per giungere alla vigilia del Concilio Vaticano II. Giustamente si preoccupa di delineare l'insegnamento dottrinale della mariologia negli anni che sono oggetto della sua ricerca. Il discorso passa quindi alle vicende storiche della diocesi di Agrigento: l'influsso bizantino, arabo, aragonese... Leggi il resto della recensione

(Pag.253) fotocomposizione e stampa T. Sarcuto, Agrigento 1991

Lacrime e Speranze

Autore: Ferrante Paolo

Lacrime e Speranze

Anno di pubblicazione: 2014

"Lacrime e Speranze">
Una raccolta di quindici poesie in un progetto "Etesia" che raccoglie sei autori.
Una silloge dedicata alla violazione dei diritti umani in Cina.
L'autore presenta le sofferenze delle minoranze etniche e li sprona a non abbandonare le speranze.
. (Etesia - Edito da Aletti Editore - Pag. 136)

L'Albo d'Oro dei caduti Castrofilippesi di tutte le guerre

Autore: Astuto Calogero, Baio Salvatore

L'Albo d'Oro dei caduti Castrofilippesi di tutte le guerre

Anno di pubblicazione: 2008

Il libro e' una ricerca storica e militare di tutte le guerre, dal 1859 (il Moto dei Picconieri) ad oggi; attraversa le grandi guerre, il Vietnam e persino i caduti per mafia. Riporta, con scrupolosa dovizia di particolari, l'elenco di tutti i castrofilippesi caduti e qualche aneddoto. Il libro e' ricco di foto e mappe dell'epoca. Particolare emozionante e' rappresentato dalla tragedia della famiglia Augello. Le ricerche storiche sono state curate da Lillo Astuto mentre quelle militari da Salvatore Baio. Il coordinamento editoriale e' di Salvatore Bartolotta.(Edito dal Comune di Castrofilippo, Pag. 44)

Laogai. Una mostra a Verbania sui gulag cinesi

Autore: Ferrante Paolo

Laogai. Una mostra a Verbania sui gulag cinesi

Anno di pubblicazione: 2009

Questo libro denuncia con tutta la forza delle immagini e delle parole l'esistenza del Laogai. Parla dei campi di concentramento, in Cina ne esistono circa 1.422 dove sono rinchiuse milioni di persone. Nei Laogai si e' accertato che ne siano morte 27milioni. Difficile spiegare in poche righe il contenuto di questo libro. (Edizione Alberti Pag. 2.244)

L'Azzalora Rivelata

Autore: Inzalaco Tommaso

L'Azzalora Rivelata

Anno di pubblicazione: 2018

Il volume narra le vicende che hanno portato lo scrittore palermitano Pietro Mignosi a scrivere, nel 1931, il romanzo "L'Azzalora" ed i motivi che l'hanno portato in questi luoghi. Pubblicazione realizzata con il patrocinio del Comune di Castrofilippo. (Edizione Tipografia Moderna - Racalmuto.)

L'emigrazione dei castrofilippesi negli Stati Uniti d'America

Autore: Taibi Mario, Marino F. Salvatore

L'emigrazione dei castrofilippesi negli Stati Uniti d'America

Anno di pubblicazione: 2009

Castrofilippo's Emigration to the United States.
Storia e risultati / History and Outcomes
Il testo, pubblicato contestualmente anche in inglese, e' dedicato, dagli autori, a tutti gli emigranti castrofilippesi. Racconta l'emigrazione negli USA dai primi anni del 900 ad oggi. Teso a far conoscere i sacrifici degli emigranti, vuole dare un contributo alla valorizzazione della gente di Castrofilippo per i meriti, talvolta sconosciuti, da questi acquisiti. Gli autori analizzano il tema dell'emigrazione, nei vari momenti storici, riportando elenchi di nomi di castrofilippesi che, in quei periodi, hanno lasciato la propria terra. Il volume, stampato in USA, e' stato patrocinato dal S. Antonio Abate Fraternal Society of Castrofilippo Inc.(Pag. 232)

Lucia Genovesi

Autore: Ferrante Paolo

Lucia Genovesi

Anno di pubblicazione: 2006

Sale della terra e luce del mondo.
E' la storia di una ragazza che si propone ai giovani d'oggi come un'autentica testimone di Cristo. A nove mesi le viene diagnosticata la Fibrosi Cistica del pancreas. Convive con la malattia fino all'eta' di 22 anni quando, nel giorno di ferragosto, festa della Madonna Assunta, lascia questo mondo. La vita di Lucia e' un granello di sale e uno sprazzo di luce capace di insaporire e di illuminare la nostra esistenza; una testimonianza di vita che attira, interpella e trascina.
(Alberti Libraio Editore, Verbania - Pag. 126)

Ritratto senza ritocchi di un uomo meraviglioso

Autore: Ferrante Paolo

Ritratto senza ritocchi di un uomo meraviglioso

Anno di pubblicazione: 1999

L'Autore edita questo opuscolo (pp. 48) in occasione del decimo anniversario della morte di suo papa'. Il fulcro del testo e' l'insieme delle testimonianze raccolte tra parenti e amici al fine di esprimere una sorta di memoriale del padre.
Dalle testimonianze emerge la figura di un uomo molto vicino alle persone, sempre pronto a dare una mano d'aiuto. Ecco una delle tante frasi che costellano l'opuscolo: "In occasione dei momenti di sofferenza, non c'era famiglia che non se lo ritrovasse vicino".
(Industria Grafica T. Sarcuto, Agrigento 1999, pp.46.)

Sant'Antonio Abate

Autore: Inzalaco, Chiarelli, Serravillo

Sant'Antonio Abate

Anno di pubblicazione: 2007

Patrono di Castrofilippo venerato nel suo Santuario. Storia e racconti dal 251 ai giorni nostri...
Questo testo, giunto alla 2^ edizione, e' stato stampato in occasione del 1650mo anniversario della morte di Sant'Antonio Abate, Patrono di Castrofilippo.Con premessa dell'Arc. Don Angelo Martorana, il libro racconta la storia della costruzione della Chiesa e le vicissitudini legate ad essa e alla statua di S.Antonio, nonche' la straordinaria devozione dei castrofilippesi a questo Santo. Anche questo volume, ricco di foto e documenti, e' stato scritto dagli stessi autori del libro "Chiesa Maria SS. del Rosario", T. Inzalaco, C.Serravillo e F.Chiarelli. (Edito dal Comune di Castrofilippo, Pag. 125)

Tanzania. Un paese e una missione

Autore: Ferrante Paolo

Tanzania. Un paese e una missione

Anno di pubblicazione: 1999

Il grido piu' acuto che viene a noi dalle terre di missione e' il silenzio della poverta' e del sangue innocente.
Questo libro sulla Tanzania e sulla missione di Ismani mostra la bellezza di un "dialogo di vita" che si e' instaurato tra la Chiesa di Ismani e la Chiesa e la societa' di Agrigento.
C'e' una presa di coscienza diretta della realta' africana da parte agrigentina e c'e' una presenza dei tanzaniani in Sicilia, con viaggi, incontri, corsi di studio. Si chiama "gemellaggio" ma la parola piu' adatta e' "fraternita'". Un'esperienza che e' stimolo ed esempio per tante Chiese locali italiane.
(Editrice Missionaria Italiana, Citta' di Castello 1999, pp. 224)



1